giovedì 7 aprile 2016

Un giovedì di Primavera


eccomi qui, già siamo ad Aprile e questo mese è veramente impegnativo. A cominciare da questa raffreddatura brioncheolitica che mi sta affliggendo da qualche giorno e poi la Cresima della mia scricciola il 24 . Sono emozionata perchè 8finalmente) è l'ultima e  per l'occasione i padrini saranno i miei figli più grandi , matty e Lisa . Mi sono presa 3 giorni di riposo dal lavoro e ne ho approfittato per sistemare casa: pulire  ,un mini cambio armadio e per qualche passeggiata mattutina scaccia pensieri.
Ultimamente  mi sento un pò più sicura di me, mi curo di più : dai capelli al trucco e qualche capo dimenticato nell'armadio  mi va bene!! questo cambiamento l'hanno notato in molti e anche stamattina un impiegato della banca  al mio saluto  mi ha guardato per qualche secondo  esclamando..non ti avevo riconosciuto che cambiamento!!
..mi sono sentita ancora più bella, più utile più sicura . L'importante è crederci e fare qualcosa anche senza sforzo.
sull'altro fronte,,,eh qui è dura, Niente di nuovo  siamo fermi ,in stallo. Non so come fare . Comunque inutile pensarci adesso che già ne ho di impegni...ci penserò a Maggio,deciso.
ah è la dieta? alti e bassi. Alterno momenti  di bravura ad altri dove mangerei le gambe del tavolo. Lo so sbaglio ma ci sono momenti davvero frustranti Solitamente è alla sera dopo cena sul divano quando mi rilasso e il mio compagno(?) dopo un pò in silenzio  va in camera dorme se l'indomani si alza presto o si guarda l'altra tele solo soletto.
Vabbè...sistemeremo anche questo ,una cosa alla volta:) Intanto godiamoci queste splendide giornate di inizio primavera con i colori ed i profumi...




13 commenti:

  1. Che bello Nico, ti sento positiva. Prendersi cura si sè serve moltissimo, hai visto che anche gli altri notano il cambiamento in meglio?! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si Giorgia , cerco sempre di vedere il lato buono delle cose e non mi scoraggia facilmente . Un abbraccione

      Elimina
  2. Complimenti!
    Stai andando a gonfie vele!

    Gambe del tavolo.. non me ne parlare!
    Ho degli attacchi di fame tremendi.

    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici Barbara...però sto esagerando in questo periodo . Mi devo contenere o rischio di rovinare tutto !!!

      Elimina
  3. Quando si parte si ha voglia di arrivare... lo so bene... ma sei in viaggio e di strada ne hai fatta parecchia mi pare. Sì, sei bella, si vede che lo sei.
    Che tenerezza quei tuoi figlioli maggiori che faranno da padrini alla loro sorellina... queste sono cose che scaldano il cuore...
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho intrapreso un viaggio molto difficile ma cerco di non farmi prendere dalla paura...guardo avanti e mi concedo dei pensieri positivi . A presto :)))

      Elimina
  4. PRIMA O POI BISOGNA INIZIARE A CURARE UN PO' SE STESSI E ORA TI SENTO MOLTO PROPOSITIVA, CONTINUA COSI'!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovevo iniziare prima Sabrina. ..se penso a quanto tempo ho perso mi viene un nervoso...

      Elimina
  5. Ti sei incamminata sulla strada giusta e non ho mai avuto dubbi su questo, sei una grande donna.
    Un abbraccio
    Lela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...grazie Lela. .detto da te mi fa un gran piacere. ..

      Elimina
  6. santiddio la dieta!!!!!!
    ultimamente tutti i miei tavoli sono senza gambe.
    Amen!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ussignorrr mi consola non sapersi la sola !

      Elimina
    2. Ussignorrr mi consola non sapersi la sola !

      Elimina