domenica 21 febbraio 2016

Vedi come ti cambia la giornata?

A volte basta veramente poco perchè un qualcosa, una frase una piccola situazione ti cambi una  giornata che è iniziata con il piede sbagliato; è successo stamattina presto alle nove in una pasticceria  in una via qualsiasi del centro, complice una scatolina di pastiglie per lo stomaco che in questo periodo prendo e che come il mio solito ieri mi sono dimenticata di comperare

Entro , un freddo..non c'era il riscaldamento credo; l'arredamento stile anni 70, ai tavolini qualche vecchietta e alcune coppiette ..Mi dico" cavoli la peggio l'ho beccata io, speriamo in un buon cappuccio almeno". Quand'ecco, da dietro il bancone spunta un bell'uomo,sorridente che mi fa" a Signorì,,,che prendiamo di bbuono?
(..che novità, niente cinesi almeno qui)
Io: "un macchiatone e un cornetto  magari integrale e vuoto " (devo salvare la dieta )
Lui: uhhhh santoccielo  signurìì..ma proprio vuota la vuole? nun c'è niente dentro, ecco qui abbiamo le sfogliatelle, o il ripieno di crema upasticcera o la cioccolata ..vuole un consiglio? Una bbella sfogliatella e riaccendiamo il sorriso"

E sfogliatella sia!!! Cavoli se era buona

Ecco..basta poco per sentirsi bene
Buona domenica

2 commenti:

  1. Bello e vero
    A volte basta poco perché una giornata si raddrizzi.
    Però mi chiedo ogni volta..... Ma perché non posso raddrizzarla io?
    Perché non parte da me, stare bene o male ,ma ho sempre bisogno di un imput esterno, magari anche minimo e quel minimo mi fa bene?
    Eppure sono piena di molto altro,non solo di un minimo
    Lela

    RispondiElimina
  2. Certo.. la dieta ci vuole.
    Ma vuoi mettere la tristezza di una giornata paragonandola allo splendore di una sfogliatella?

    Quando ci vuole ci vuole!

    RispondiElimina