mercoledì 21 ottobre 2015

°°°

Ci sono giorni come oggi dove manderesti volentieri aff..tutto e tutti. Ma da cotechina poi ci ripensi  e tiri avanti sperando in quel cambiamento che non arriva. Magari un aiuto divino, che ne so...niente. tutti hanno bisogno di me e mai dico mai nessuno che si preoccupi se sto bene, se sono guarita, se ho pensieri, se sono preoccupata,se mangio . Ho passato una settimana d'inferno: fortunatamente le perdite sono cessate ma in compenso ho fatto il pieno di un potente antivirale  che mi ha debilitato molto. Si perchè, pure il virus della varicella mi mancava!! ..comunemente chiamato "sfogo di Sant'Antonio"  ,per fortuna in forma leggera.

5 commenti:

  1. Stress, herpes è proprio da stress, ma non ti preoccupare perché c'è un sacco di gente che ce l'ha... è stagione ed ovviamente la tua situazione che concorre al tutto. Prendi anche la vitamina B, che ti aiuta!

    RispondiElimina
  2. Coraggio, tu sei una guerriera!!! E da guerriera a guerriera ti mando tutta la mia solidarietà e il mio appoggio... purtroppo da lontano, ma spero che comunque ti arrivi!!!!
    Al consiglio di Renata aggiungo anche il mio: tanta verdura fresca e cruda... aiuta tantissimo, anche all'umore!!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Hai consigli gia' dati... cerca di ritagliarti uno spazio per te!
    Al diavolo le pulizie di casa e, se per qualche sera organizzi una cena veloce (per goderti qualche ore di tranquillita') ma le non fa.
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  4. MI SPIACE, PURE IO NNO STO PASSANDO UN BEL PERIODO, NNO STO ANDANDO AL LAVORO DA UN PO' E ORA SONO ANCHE SUPER RAFFREDDATISSIMA, MI SENTO TUTTA SPEZZATA......BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. sai cosa penso? che ogni tanto - e questo ogni tanto è l tua situazione di adesso - mandare tutti all'inferno e dire BASTA, arrangiatevi da soli, fa benissimo!!!!
    sai che penso? Penso che uno dei più grandi e gravi difetti che abbiamo noi donne - ed io per prima, che sono stata soprannominata L'APE REGINA - sia quello di non dire, di non chiedere, come se chiedere aiuto o anche solo un attimo di comprensione significasse, anche se solo inconsciamente, debolezza.
    non è che chi stai attorno non si preoccupa per te. semplicemente dà per scontato che in ogni modo tu ci sarai, tu farai, tu non chiederai nulla .....molto comodo da parte di tutti, non ti sembra?
    sta a noi, sta a te, far capire che non è sempre così, dire basta, non ce la faccio, lasciatemi in pace, non pretendete e chiedetemi come sto.
    ti abbraccio tanto tanto Lela

    RispondiElimina