sabato 5 settembre 2015

Piccole "strategie" di sopravvivenza

è quasi l'una  e non riuscendo a prendere sonno eccomi a scrivere pensieri che mi frullano per la testa. "Pillole strategiche"  ,come le chiamo io.
Oggi pomeriggio ho ritrovato  sperduta nel cassetto della vecchia credenza la carta prepagata che avevo  preso per Lisa l'anno scorso quando è andata a Barcellona e lei di ritorno me l'ha ridata..
Cosa ho pensato bene?
la tengo io e ci metto i risparmi settimanali..i 10 o 20 euro che avanzo dalla spesa o da qualcos'altro ,così senza accorgermi   vedi mai che mi trovo dei soldini tutti miei? Magari  per le emergenze o meglio ancora per qualche sfizio personale: il parrucchiere,un vestito nuovo  o qualsiasi cosa per me e basta!!

1 commento:

  1. Brava raccogli pure i piccoli risparmi e fatti passare qualche sfizio. Sono quelle piccole, piccolissime cose che fanno stare meglio.
    Perché al centro di tutto devi esserci tu. Il tuo star bene ed una maggiore serenità scaldano anche il cuore di chi ti sta vicino. Se stai bene tu stanno bene anche gli altri intorno a te. Diventi come un piccolo grande sole. Ciao

    RispondiElimina