venerdì 30 gennaio 2015

Fotostoria


 Mi piace  fermare " momenti"  come questo : una domenica  pomeriggio di un Dicembre freddo e natalizio..Piazza Bra, sullo sfondo la giostrina per i piccoli e a lato ( non si vede) lo stellone che esce dall'Arena..Questa coppietta ( i bambini non erano i loro)  passeggiava tranquilla davanti a me e lei  si apprestava a scattare un ricordo di quella deliziosa giostrina  che illuminava la piazza  da quel grigiore delle cinque..


Quand'ecco ,mentre stavo scattando dalla mia visuale , i due "protagonisti entrano in scena!!!
...lui che  velocemente  sembra scappare e lei che lo rincorre ...
chissà cosa sarà successo?
......

4 commenti:

  1. Forse s'era stufato di tutte quelle foto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. insofferenza maschile..magari lui aveva fretta di tornare a casa per i risultati delle partite !!

      Elimina
  2. .......io penso che lui le abbia detto " ma cosa fotografi a fare quella giostra?" sai com'è....diciamo che non ho molta fiducia nella sensibilità maschile, quella che invece consente di cogliere il bello ovunque! Emanuela

    RispondiElimina
  3. ..perchè la sensibilità maschile è più pratica, spicciola e frettoloso!! un abbraccione Manu!!

    RispondiElimina